18 Dicembre 2016

Artillery Mansions, un progetto di FORMstudio a Londra

A New Optimised Plan Arrangement by Form Studio

FORM studio ha reimmaginato questo appartamento a Londra, dimostrando come un approccio nuovo può migliorare la pianta di un appartamento in un tipico complesso residenziale, incorporando lo spazio precedentemente non sfruttato del corridoio interno, ed ottimizzando l’area per creare un arrangiamento spaziale più generoso, flessibile, ed illuminato naturalmente.


Costruito negli anni ’90, il layout originale di questo appartamento, in un tipico complesso immobiliare costruito in centro a Londra, è conformato alla soluzione standard delle piante in questo tipo di edifici. Definito quasi interamente dalla conformità con le normative e la  convenzione del mercato conservatore, la porta principale si apre su un corridoio angusto a forma di L senza finestre, con porte anti incendio solide che forniscono la separazione necessaria dalle stanze, includendo una cucina interna interamente separata e senza fascino – un arrangiamento col quale siamo tutti famigliari.


 


In questo spazio a pianta aperta, un blocco centrale “fluttuante”, si distingue per una striscia LED nascosta lungo il profilo in alto, e scherma una colonna strutturale esistente, oltre ad una stazione di lavoro domestica. Inoltre fa si che la spaziosa cucina sia incorporata nell’area salotto, e che si crei una via di fuga alternativa verso la porta principale. Due porte ignifughe a piena altezza nascoste e con tenuta elettro-magnetica completano l’area con via di fuga protetta sia dalle camere da letto che dall’area living in caso di incendio, e forniscono anche flessibilità per la separazione dell’area di lavoro dal salotto, o una separazione ulteriore e temporanea dell’area aperta salotto/cucina dalle camere quando e come richiesto.


I bagni e lo sgabuzzino, che sono localizzati logicamente nell’area più interna della pianta, sono rifiniti in mosaico di vetro grigio per aumentare il senso di “grotta” che deriva dal loro essere stati ritagliati dalle perfette finiture bianche; l’ ampia asse Douglas oliata in bianco del pavimento antincendio unifica le altre aree illuminate naturalmente dell’appartamento.