17 Giugno 2020

Cene estive a Milano: cinque ristoranti con giardino

È estate e siamo ancora a Milano, quindi ci sembra un’ottima idea suggerirvi cinque ristoranti con giardino per godervi cene estive immersi nel nostro colore preferito.


Qui sotto i luoghi da noi selezionati nelle zone di: Isola, Duomo, Navigli. Ovunque siate a Milano questi sono i punti cardine per godervi facilmente per un’uscita da favola.


Frida Bar – Zona Isola


Appena entri ti ritrovi sulla luna, letteralmente. L’esterno con la tettoia industriale e riempito di verde rigoglioso è reso romantico da questa lampada a forma di luna che si ripete all’interno del locale, che si distingue per i murales. Ideale per un aperitivo con amici dentro una cornice non pretenziosa, colorata, vivace, e soprattutto, verde!


Osteria al NoveZona Isola


Cenetta immersi in una foresta di palme nel centro di Milano? La abbiamo! Osteria al Nove è nata da una bocciofila storica del quartiere Isola. In un ambiente curato con atmosfera familiare, l’esterno è rigoglioso, con tavolini sparsi in mezzo al verde, e al centro un laghetto con tartarughe e pesciolini rossi. Il pergolato è incantevole e romantico, ed il cortile è protagonista anche nelle fredde serate invernali con il grande camino e la boiserie verde che creano un suggestivo effetto rustico pensato dalla scenografa Rita di Marco.


Don LisanderZona Montenapoleone


Ristorante storico aperto nel 1947 nel cuore di Milano, a cento passi dal Teatro alla Scala. Prende il nome da Alessandro Manzoni, chiamato affettuosamente dai milanesi Don Lisander. La sala interna è allestita in quella che un tempo fu la cappella di Palazzo Trivulzio, il cui magnifico giardino è ancora oggi visibile dal patio del ristorante aperto a pranzo e cena durante tutta la stagione estiva.


Il Bacaro del Sambuco – Zona Montenapoleone


Bàcaro viene da un termine veneziano per indicare un’osteria tipica…(hai mai sentito dire dell’andar per bàcari? ..). Qui si ritorna a quel concetto. Il giardino è incantevole ed elegante, sia per i pranzi estivi che per le cene d’inverno, quando viene coperto.  Affacciandoti versole salette antistanti la corte, vedrai l’arredo accogliente nei colori del bianco e dell’azzurro.


Le Petit Jardin – Ripamonti


Ristorante situato in una delle vie più lunghe e popolate della metropoli milanese, via Giuseppe Ripamonti numero 238, è stato aperto dal proprietario dello storico Plastic, Lucio Nisi, scomparso di recente. E’ quindi una trattoria dal gusto raffinato, accogliente, con un giardino esterno, dove da inizio primavera ad estate inoltrata, è possibile gustare dei cocktail immersi nel verde.