15 Dicembre 2015

Narrow House – Ristrutturazione Residenziale di Form Studio

Un paio di settimane fa siamo stati all’inaugurazione di Narrow House, un’ importante ristrutturazione residenziale su un edificio con la forma di una matita, nel cuore di Covent Garden, ad opera della firma di architettura londinese Form Studio. Piccoli cambiamenti nella sezione di questo edificio sono stati fondamentali per far si che la luce naturale potesse entrare nei nuovi volumi realizzati. Un approccio spaziale innovativo che ha trasformato un edificio di poca importanza, creando significativi volumi a doppia altezza. La coerenza del progetto è rinforzata da una palette di materiali di alta qualità, testamento della rigorosa attenzione al dettaglio che lo studio usa nel suo lavoro.


Una pianta stretta e alta caratterizza questo edificio terrazzato del tardo XIX secolo, che prima ospitava uffici, con ascensore e scala centrali, i cui piani erano suddivisi in spazi piccoli non flessibili. Nonostante tutto, questa configurazione si è rivelata ideale per la creazione di uno spazio residenziale, con stanze illuminate naturalmente sia davanti che dietro, e spazi di supporto localizzati al centro, attorno alle scale e all’ascensore esistenti. Un cambio d’uso è quindi stato raccomandato al cliente/finanziatore e, contrariamente alle politiche di pianificazione locali, il consenso sul progetto per un’abitazione di quattro locali di lusso è stato approvato.


Il “cuore” dello schema è indubbiamente il doppio soffitto di sei metri d’altezza nell’area cucina/sala da pranzo, che, a piano terra, si affacciano su un piccolo cortile esterno realizzato appositamente. Un secondo cortile all’entrata è invece stato incluso dietro ad un cancello di metallo decorativo, che rimanda al tipico aspetto di un negozio e si sposa alla perfezione con la facciata di mattoni stile olandese della facciata. I ripostigli che si trovavano al primo piano sono stati trasformati in una palestra e uno spazio cinema. Sofisticati sistemi di controllo della luce, audio-video, riscaldamento/aria condizionata e tende sono gestibili da una tablet.


La parte finale dell’edificio è stata inoltre riconfigurata – il tetto originale è stato sostituito in modo da realizzare uno piano con studio a doppio livello  e terrazze sia di fronte che su retro. Un’importante attenzione al dettaglio insieme ad un approccio ingegneristico allo schema (rimozione la necessitá di lobby), ha creato una sequenza di volumi interni calma e coerente in una soluzione di continuità spaziale tra i sei piani.


Malcom Crayton, Direttore: “Abbiamo apprezzato la sfida di questo progetto, ed il nostro cliente è molt contento della sequenza di generosi volumi riempiti di luce che siamo riusciti a realizzare.”


Qui nella galleria tutte le immagini scattate dell’evento, se desiderate una casa da sogno in centro a Londra sappiate che la Narrow House è in vendita proprio ora!