06 Ottobre 2015

Rio De Janeiro : La nostra Guida | Pt.2

Dopo il nostro ultimo articolo nella rubrica BGPtrip BGP Flies to Rio De Janeiro-Our Design Guide Part 1vi presentiamo la seconda e conclusiva parte del nostro viaggio, con alcuni posti che non potrete mancare se la vostra prossima meta della pausa invernale sarà proprio la città Carioca! In questa fotografia qui sopra ero al  Jardim Botanico, un giardino esotico commissionato dal principe reggente Dom João nel 1808, dove si possono vedere molte specie di piante ed animali esotiche, come altissime palme, scimmie, il lago con ninfee e l’orchidario con più di 6000 specie di orchidee. Inoltre si può visitare il Museu do Meio Ambiente, con mostre dedicate all’ambiente, e concludere con un caffè nella caffetteria esterna, all’interno di un un tipico e bellissimo edificio coloniale.


Escandaria Selarón è una scalinata nel distretto di Lapa di Rio De Janeiro, fatta di 250 scalini rifiniti con pezzi di vetro e ceramica da tutto il mondo dall’artista cileno Jeorge Selarón, che viveva in una casa accanto alla scalinata. Egli fu un pittore che finanziò e supportò il suo lavoro da solo iniziando nel 1990, e vendendo i dipinti che realizzava per comprare nuovi pezzi di ceramica, che all’inizio erano recuperati da scarti urbani e di cantieri per le strade di Rio. Molti turisti hanno poi iniziato a portare piastrelle da tutto il mondo per aiutarlo nella realizzazione di questo lavoro artistico.  Selaròn ha definito il suo lavoro come un dono a Rio De Janeiro.


Nel distretto di Lapa di Rio potete trovare dei bellissimi negozi di arredamento, all’interno di lunghi ed alti ex spazi industriali. E’ una zona molto interessante da attraversare, e consigliamo di fermarvi al Mercado Moderno, un negozio di arredi vintage che vende pezzi da collezione dagli anni ’50 agli anni ’80. Specialmente dei designer  Sergio Rodrigues e Ricardo Fasanello. Questo è il negozio migliore della città, e tutto i pezzi sono stati ristrutturati da artigiani locali.


Desiderate pranzare in un posto economico ma dal design accattivante? Il cibo deve essere buono ma anche l’ambiente deve essere piacevole! Qui due posti che abbiamo provato per voi, il primo,  Reserva TT Burger in Copacabana, dove poterete provare alcuni degli migliore hamburger della città, in un ambiente amichevole e rilassato,  mentre il secondo,  ¡Venga! è il tipico tapas bar spagnolo, che ha parto a Rio De Janeiro nel 2009, con antipasti tipici come il  pulpo a la Gallego, e la tortilla de papas, insieme ai dolci tradizionali. Entrambi i nostri preferiti!


Reserva TT Burger

Av. Ataulfo de Paiva, 1240 – Leblon, Rio de Janeiro –

¡Venga!

Rua Garcia D’Ávila, 147 – B  Rio de Janeiro, Brazil

Confeitaria Colombo è una caffetteria nel distretto Centro di Rio, che si distingue per la sontuosa architettura Art Nouveau e gli elementi di design, che riportano al lusso del periodo coloniale in cui fu fondata. Ha ufficialmente aperto nel 1894, fondata da due immigranti portoghesi Joaquim Borges de Meireles e Manuel José Lebrão. Il soffitto con la cupola in vetro colorato, gli specchi belgi e gli arredi jacaranda sono originali dell’epoca, e questo posto è stato eletto ufficialmente come patrimonio dell’Eredità storico artistica del Brasile. Perfetto per un tè pomeridiano.


Cercate infine un locale all’avanguardia dove avere un drink? La soluzione è  Comuna, un drink bar, ristorante specializzato in hamburger, area espositiva e luogo per dj, tutto in un unico posto. Inoltre qui potrete provare l’hamburger Wasabi, che è stato premiato come miglior hamburger di Rio.


“COMUNA è uno spazio multifunzionale dove diverse idee e progetti convergono. Un posto che aperto dove nascono progetti collaborativi, da incontri, a laboratori, concerti ed eventi moda. Ospitiamo un bar e ristorante, uno spazio espositivo chiamato CASAMATTA, ed una libreria indipendente, A Bolha Editora.”


Finalmente alla fine della vostra vacanza desiderare una pausa dalla grande città? Appena fuori Rio, a 3 ore di autobus, potete visitare Ilha Grande, e soggiornare in una tipica pousada nel mezzo della foresta, con mare, animali, e nient’altro! Siamo stati a  Pousada La  Dolce Vita a praia Vermelha e il recupero dal caos del mondo fuori è stato totale. Da non perdere!


A presto nel prossimo viaggio.