Video Cena d'Estate - Design della Tavola

24 Agosto 2018
Video BGP Studio

Una cena d’estate conviviale che abbiamo organizzato con gli amici più intimi per celebrare l’estate, e il design della tavola.


La cena di Basil Green Pencil si è svolta in giardino, e ci ha dato modo di organizzare una tavola ed una decorazione rivolta agli spazi esterni. Un’atmosfera da favola, ispirata all’informale, alla natura, alla condivisione. Il setup della tavola è iniziato con la creazione della copertura, abbiamo acquistato dei semplici teli bianchi da Leroy Merlin e li abbiamo legati a dei pali in legno con delle corde elastiche, a loro volta questi pali sono stati fissati alle ringhiere esistenti. E’ stata dura tenere i teli tesi il più possibile, l’ideale sarebbe stato avere dei pali più alti per lasciare che la naturale curvatura del tessuto non risultasse troppo bassa. Una volta raggiunto un risultato soddisfacente (con molta fatica) abbiamo appeso delle stringhe con lampadine da esterno per creare la luce serale (vi consiglio di fare attenzione a quelle che acquistate su Amazon, le mie non facevano alcuna luce utile ad illuminare tutto lo spazio, per fortuna Maykol ne aveva portate di sue). L’organizzazione della tavola invece è andata spedita, abbiamo messo due bancali a terra, sulla tovaglia da pic nic di Tiger, e li abbiamo coperti con una tovaglia di cotone di H&M Home, dopodichè abbiamo disposto piatti, bicchieri e posate gentilmente concessi da Sambonet, Arzberg e Rosenthal insieme ad elementi decorativi come fiori, e bottiglie porta candela. Abbiamo usato gli speaker di BeoPlay durante tutta la cena per la musica, oltre ad essere super potenti sono anche molto di design, e si appendono ovunque. Per il cibo siamo andati di dieta Paleo, in particolare è stato divertente fare gli spaghetti di zucchine con lo spiralizer, per restare in tema completamente gluten free. Una volta arrivati gli amici la festa è ufficialmente iniziata, avevamo tutti bisogno di staccare con qualcosa di bello, e ci è riuscito molto bene, che dite?